Donne Intrepide – Vol. 1 Regine & Imperatrici – Carmen Laterza

Donne Intrepide – Vol. 1 Regine & Imperatrici – Carmen Laterza

Titolo: Donne Intrepide – vol. 1 Regine & Imperatrici

Autore: Carmen Laterza

Editore: self publishing

Genere: biografie

Pagine: 210

Prezzo: 15,00

ACQUISTA SU AMAZON


Trama

Venti donne. Venti storie. Forse non sono tutte famose; alcune sono rimaste nell’ombra di mariti, figli, padri, ma tutte hanno in comune la forza e la tenacia con cui hanno cercato di cambiare il loro stato sociale, di migliorare il loro regno, di apportare cambiamenti. Di fare cose che solo un uomo, a volte, si crede possa realizzare. E di queste venti donne, attraverso questa raccolta, conoscerete non solo ciò che di più sorprendente è arrivato fino a noi, ma anche piccoli dettagli e curiosità che le rendono ancora più interessanti.

Sapevate, per esempio, che la regina Elisabetta I indossò lei stessa l’armatura per accompagnare le sue truppe fino alla costa, durante lo scontro con l’Invincibile Armata spagnola? E che, secondo alcune teorie, potrebbe essere morta per un avvelenamento, causato dal piombo contenuto nel trucco bianco con cui copriva il viso? Oppure avreste mai immaginato che Maria Teresa d’Austria, erede dei domini asburgici e moglie dell’imperatore Francesco I, fosse così attenta alla situazione sanitaria del suo paese che, oltre a far costruire nuovi ospedali, fece vaccinare i suoi figli per tranquillizzare la popolazione sospettosa? O che Wu Zetian, prima e unica imperatrice cinese, non si fermò davanti a nessun ostacolo pur di ottenere il potere, tanto da sacrificare la sua ultima figlia, appena nata, che strangolò personalmente, per poi accusare la prima moglie dell’imperatore e toglierla dalla sua strada? Questi sono solo alcuni dei curiosi e affascinanti dettagli di queste donne che governarono paesi interi, guidarono eserciti e cambiarono la Storia.


Autore

Carmen Laterza è una scrittrice indipendente italiana, ghostwriter ed editor. Da anni gestisce il blog Libroza, dedicato alla scrittura creativa e al self publishing. Dopo “L’amore conta” e “Alice non lo sa“, inizia una saga familiare incentrata sulla protagonista Bianca I ricordi non fanno rumore, vol. 1” e “I ricordi non fanno rumore, vol. 2. La perfezione dell’amore“. Dal 2022 parte invece la collana “Donne Intrepide“, una serie di volumi dedicati a personaggi femminili più o meno noti, che si sono distinti nella Storia.


Recensione

Di collane che raccolgono biografie di grandi personaggi storici, uomini o donne che siano, ce ne sono tante. Vi chiederete quindi perché scegliere questa. Io ho letto solo il primo volume per ora, ma mi sono già fatta un’idea e vi dico che ci sono svariati motivi. Primo fra tutti, la scelta dell’autrice di dividere la collana in volumi che raccolgono le donne in base ad alcune categorie: Regine e Imperatrici, Scienziate e Dottoresse, Artiste e Architette, Attrici e Registe, e così via. Questo non solo per rendere l’opera più funzionale e più facile da seguire per il lettore, che trova nello stesso volume donne che nei secoli hanno svolto gli stessi compiti, potendo così confrontare anche i cambiamenti dovuti alle diverse epoche. Ma soprattutto ha permesso a Carmen Laterza di includere non solo le figure più conosciute, ma anche quelle che spesso sono state in ombra, ma hanno contribuito come le altre a cambiare la posizione della donna nella società.

Non vi aspettate biografie pedanti e dettagliate: ogni storia vi presenta la protagonista inquadrandola brevemente nel contesto storico, per poi offrirvi gli avvenimenti più determinanti della sua vita. Oltre a queste informazioni necessarie, l’autrice ci offre poi alcune curiosità, meno note, che ci aiutano a completare il disegno di quelle che, di fondo, rimanevano comunque donne. E come tali hanno dovuto conciliare il loro ruolo di mogli e madri con quello di sovrane, imperatrici, capi del governo e dell’esercito. C’è chi fra loro ha investito tutta la sua vita sull’avvenire dei figli, dimostrando quell’amore tipico della donna (come Elisabetta Farnese che in pochi decenni posizionò i suoi eredi sui troni di mezza Europa, o come Maria Antonietta, che davanti alla possibilità di salvarsi preferì tornare indietro dai suoi bambini ed essere giustiziata). Ma ci sono state anche donne che li hanno considerati un intralcio al proprio successo, e che hanno sfruttato le corone dei figli per governare in silenzio il paese. Quello che hanno in comune tutte queste donne è la straordinaria capacità di vedere oltre il presente, di attendere con pazienza il momento propizio, di essere moderne rispetto al loro tempo. Sono donne che spesso hanno avuto vite difficili, hanno subito perdite, hanno sofferto a lungo, ma alla fine hanno trovato loro stesse proprio nei momenti più difficili.

E’ nell’infelicità che si capisce maggiormente quel che si è. (Maria Antonietta)

Sono donne che hanno avuto la forza, il coraggio e soprattutto il desiderio di cambiare il loro ruolo all’interno della società e che hanno vissuto spesso fuori dagli schemi. Questo non significa che siano state tutte figure positive: è ovvio che una tale forza ha portato alcune di loro a essere ricordate per la crudeltà delle loro scelte e delle loro politiche. Non si è grandi solo nel bene, ma anche nel male. Io consiglio vivamente questa collana, che parte davvero bene con questo primo volume, perché in uno spazio contenuto, senza annoiare, riesce a catturare l’attenzione su personaggi più o meno conosciuti che sono certa vi affascineranno.

In fondo, sono donne che hanno agito come avrebbe fatto un uomo al loro posto. E proprio per questo sono donne intrepide. Perché alle donne non è mai stato perdonato – e spesso non lo è ancora oggi – di agire come un uomo.


ACQUISTA SU AMAZON

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

iscriviti alla newsletter per ricevere gli ultimi articoli pubblicati

Articoli recenti

Collaborazioni