La Rotta delle Leggende – Dama Berkana

La Rotta delle Leggende – Dama Berkana

Titolo: La Rotta delle Leggende

Autore: Dama Berkana

Editore: self publishing

Genere: miti e leggende

Pagine: 74

Prezzo: ebook 1,99 – flessibile 7,50

ACQUISTA SU AMAZON


Trama

Lassù, nella volta notturna, laggiù, nel terreno profondo, molteplici voci cantano le loro storie. Un misterioso Viaggiatore tende l’orecchio e ne trascrive le parole in un vecchio diario. Ha scelto di seguire una rotta ancestrale per riportare alla luce gli antichi racconti nascosti, perché in essi si celano il passato, il presente e il futuro del mondo. Sarà un cammino difficile, lungo e faticoso, ma necessario. Insieme al Viaggiatore, incontreremo i sapienti Ciclamini del Re, correremo tra i boschi col Vento del Nord, toccheremo le stelle insieme alla Luna. E riscoprendo le nostre radici, conosceremo finalmente noi stessi. Lo faremo grazie a quest’incredibile rotta. La Rotta delle Leggende.


Autore

Dama Berkana (pseudonimo di Daniela Maccarrone), è una giovane scrittrice italiana. Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti, per la cui tesi ha prodotto il cortometraggio Legend of Samhain, che sarà la base del suo romanzo d’esordio “La Ruota d’Argento“. Il suo secondo romanzo “Le Isole di Smeraldo” costituisce il prequel del primo libro.


Recensione

Sto per partire per un lungo viaggio. Ho tracciato una rotta che i più riterranno impossibile, ma io so che c’è. Seguirò questa rotta per dar voce alle leggende: ancestrali figure che regnano accanto a noi dalla notte dei tempi.

Le abbiamo dimenticate. O forse mai realmente conosciute.

Oggi cari amici vi mostro con piacere questo piccolo volume, l’ultima pubblicazione di Daniela Maccarrone, alias Dama Berkana, che mi ha fatto compagnia in un viaggio davvero peculiare. Premetto che amo leggere di miti, leggende e tradizioni, di tutte quelle storie che l’uomo tramanda da sempre. Il narratore di questo viaggio, seguendo una mappa da lui stesso tracciata, tocca varie parti del mondo, ascoltando la voce di dodici tra le più lontane e affascinanti leggende della storia. Con uno stile elegante e poetico, l’autrice riesce a sedurre il lettore e trascinarlo insieme al protagonista in questa avventura, come se stesse camminando anche lui per quelle terre in cerca di risposte.

Un merito a parte lo dedico la bellezza delle illustrazioni, che a inizio di ogni capitolo rappresentano le varie leggende. Ho trovato questa raccolta non solo scorrevole e fluida, ma soprattutto ammaliante: non conoscevo quasi nessuno di questi miti ed è stato interessante scoprirli. A volte conserviamo delle abitudini senza sapere da dove sono nate, oppure accettiamo l’esistenza di alcune cose, soprattutto in natura, senza chiederci spiegazioni sulla loro forma. Sapevate per esempio che la tradizione siciliana di lavare una casa nuova e portare sale e pane deriva dall’antica necessità di compiacere i Patrunedda, gli spiriti che vegliavano sulle abitazioni? Oppure che il ciclamino abbassò la testa (e oggi così lo ammiriamo) quando il regno di Salomone, che lo usava per decorare la sua corona, cadde e gli ebrei furono esiliati a Babilonia?

Storie affascinanti e curiose, che ci ricordano quanto le nostre origini siano importanti, quanto hanno influito sulla nostra evoluzione e quanto ancora oggi guidino molti dei nostri comportamenti. E allora ricordare diviene fondamentale per capire i nostri cambiamenti e seguire il nostro cammino nei secoli, perché ci permette di mantenere salde le nostre radici. Il libricino è davvero ben scritto e vi incanterà, trasportandovi nei luoghi più disparati del nostro pianeta in epoche assai lontane le une dalle altre. E allora lasciatevi andare e seguite la rotta insieme al nostro Viaggiatore.


ACQUISTA SU AMAZON

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

iscriviti alla newsletter per ricevere gli ultimi articoli pubblicati

Articoli recenti

Collaborazioni