Ogni momento è prezioso – Raphaëlle Giordano

Ogni momento è prezioso – Raphaëlle Giordano

Titolo: Ogni momento è prezioso

Autore: Raphaëlle Giordano

Editore: Garzanti

Genere: romanzo

Pagine: 250

Prezzo: 16,00

LINK ACQUISTO AMAZON

LINK ACQUISTO IBS LINK ACQUISTO MONDADORI

Trama

Basile Vega torna a Mont-Venus, piccola cittadina della provincia francese dove è cresciuto, quando si accorge che la sua vita ha perso di vista l’obiettivo principale, l’essenziale. La moglie lo ho lasciato e il lavoro, in quel paese straniero, non lo soddisfa più. Così decide di ricominciare da capo, di reinventarsi per ritrovare se stesso. E in quel piccolo paesino fa l’unica cosa che lo rende di nuovo libero, diverso e vivo: apre un piccolo negozio dove mette in vendita oggetti di sua creazione, apparentemente non utili, ma profondamente necessari all’animo umano. Ma lasciarsi andare alla creatività, alle emozioni, contro il pragmatismo e la razionalità della mentalità cittadina non è così facile come credeva, e il “Bazar della zebra a pois” riscuote non solo interesse ma anche e soprattutto ostilità e dubbi da parte dei più conservatori. In questa sua avventura Basile avrà l’opportunità di conoscere un adolescente speciale, Arthur, da sempre restio a seguire le regole, arrabbiato con il mondo e per questo bollato come scansafatiche e problematico. E poi sua madre Giulia, che dopo il divorzio si è chiusa in una immobilità desolante e ha perso la passione per quel lavoro che tanto amava. Sarà difficile per tutti riuscire a intrecciare le proprie esistenze e liberare la mente, per aprirla alle invenzioni curiose e affascinanti di Basile e al cambiamento.


Autore

Raphaëlle Giordano è una scrittrice francese, pittrice e coach di creatività. Il suo romanzo d’esordio “La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola” è stato un caso editoriale in Francia con 200.000 copie vendute. Sono seguiti “La felicità arriva quando scegli di cambiare vita” e “Oggi è il giorno giusto per dare una svolta alla tua vita“. I suoi romanzi trattano del tema a lei più caro: trasformare la propria vita per ricercare il benessere e la felicità.


Recensione

Non coltivate ambizioni modeste: sono altrettanto difficili da realizzare di quelle grandi.

Lo ammetto, ho iniziato la lettura di questo libro con una certa riserva, perché avevo capito che sotto la storia d’amore si nascondeva un romanzo motivazionale. E io libri così non ne avevo mai letti. Quindi ero al contempo curiosa e impaurita. Quanta è stata la mia gioia, nello scoprire che questo libro può rendere davvero felici, non posso descriverlo a parole. Leggere “Ogni momento è prezioso” fa davvero bene al cuore, all’anima, ma soprattutto all’autostima e alla propria voglia di realizzare i sogni. Ho trovato un linguaggio elegante e ricercato, dove esiste un termine per ogni cosa e va usato proprio quello corretto. Nonostante questo lo stile è fluido e scorrevole e mai forzato. Il libro è pervaso da un’ironia sottile ed elegante che non solo rallegra la lettura, ma non ti permette di distogliere mai l’attenzione. I personaggi principali sono ben delineati; io li ho trovati perfetti nelle loro incertezze e imperfezioni e mi sono subito calata nella storia come se li conoscessi da sempre. Ma qual è il messaggio che leggiamo davvero tra le righe di questa dolce e pacata storia d’amore? Forse più di uno, o almeno io ne ho percepiti diversi. Prima fra tutti, la spinta a non abbandonarsi a un passato che ci ha fatto soffrire, pensando che la storia debba necessariamente ripetersi. Sia Basile che Giulia hanno alle spalle due matrimoni falliti e l’incapacità di impegnarsi in una nuova storia. È la paura che li frena, quel timore che spesso ti spinge a restare immobile piuttosto che tentare per poi rimanere di nuovo deluso.

Forse era l’effetto «colpo di coltello» tipico del post-tradimento: è solo quando ci si muove che si sente il dolore; quando l’aria penetra nella ferita; così, si sta fermi. Due anni dopo l’abbandono del marito Giulia preferiva mantenere la posizione meno dolorosa: un’anestetica immobilità.

Ma Giulia non è frenata solo in amore: sul lavoro, infatti, ha scoperto che il doversi adeguare alla massa per essere accettata le ha tolto quella passione con cui aveva intrapreso la sua carriera. Tutti noi sentiamo forte il bisogno di essere accettati, di ricevere il consenso degli altri, e a volte finiamo per offuscare le nostre individualità pur di non scontrarci con quello che la Giordano definisce il “normo-pensiero”, ossia la normale quotidianità, la sicurezza della routine, della ragione, del pragmatismo. Così facendo rischiamo però di rinchiuderci in un mondo senza sbocchi, monotono, che ci impedisce di usare la parte destra del nostro cervello, quella adibita alla creatività, alle emozioni, alla voglia di cambiare e alla necessità di sognare. A volte è più comodo affidarci all’emisfero sinistro, quello capace di controllare ogni aspetto della nostra vita, inquadrarla in uno schema: non andiamo incontro a effetti non controllabili, non misurabili, che ci spaventano così tanto.

Come appartenere a un gruppo trovando comunque la propria singolarità?

Ma i sogni vanno sempre perseguiti, sia piccoli che grandi, e per farlo dobbiamo aprire la mente al coraggio, alla tenacia, alla forza di cambiamento, all'”audacia” di cui parla Basile. Occorre cogliere ogni momento e godere del presente, senza lasciarsi soffocare dal passato o dalla paura del futuro. Questo è il grande tema del libro, che serpeggia per tutta la storia e ti evoca sensazioni di positività e pace. La Giordano riesce a creare una storia nella quale ritrovarsi e ci lascia piccoli insegnamenti su come cambiare la nostra vita e raggiungere la serenità e l’appagamento.

Ogni momento è prezioso” è una storia intrigante e divertente, piena di amore e fiducia e sostegno per le persone a cui si vuole bene. Una storia che ti trascina nella vita di questa piccola provincia francese conservativa e chiusa sconvolta dal cambiamento, con cui la scrittrice ti convince che c’è per tutti la possibilità di cambiare, di riuscire a ricostruirsi, a ritrovare sé stessi. Basta aprire la mente e lasciar correre la propria personalità. Ho apprezzato molto, alla fine del libro, il brevissimo capitolo dedicato a consigli su come migliorare la propria vita e perseguire il benessere. È stata una lettura adorabile che mi ha lasciato con un senso di positività e gioia e con la convinzione di poter essere me stessa pur all’interno dei canoni della moderna società.


LINK ACQUISTO AMAZON

LINK ACQUISTO IBS LINK ACQUISTO MONDADORI
Se ti è piaciuto l'articolo lascia un like oppure seguimi!
error20
fb-share-icon1050

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Currently reading – in lettura

– The last girl (Vol. 2) Lo spettacolo finale

– La città di sabbia – Laini Taylor

 

 

 

Unisciti ai followers del blog per ricevere gli ultimi articoli

Articoli recenti

Collaboro con