Heartstopper  (Vol. 2) – Alice Oseman

Heartstopper (Vol. 2) – Alice Oseman

Titolo: Heartstopper (Vol. 2)

Autore: Alice Oseman

Editore: Mondadori

Genere: graphic novel

Pagine: 324

Prezzo: 16,00

LINK ACQUISTO AMAZON

LINK ACQUISTO IBS LINK ACQUISTO MONDADORI

Trama

Charlie Spring, 15 anni, perdutamente innamorato, non riesce a credere a quello che ha appena fatto. Davvero è stato così stupido da rovinare l’amicizia tra lui e Nick? Proprio ora che il loro rapporto era diventato così speciale e Nick lo considerava un amico fidato.. Perché ha dovuto baciarlo? Dopo una notte insonne passata a cercare il modo migliore per scusarsi, Charlie ha una sorpresa inaspettata: Nick è alla porta di casa sua, desideroso di chiarire la situazione. E mentre Charlie tenta di prendersi l’intera responsabilità dell’accaduto, implorandolo di perdonarlo, il ragazzo lo bacia. Non è possibile! Nick è etero, lo sanno tutti.

Mentre il primo non riesce a contenere la sua gioia, il secondo è in preda allo sconforto: è confuso, ha paura, non sa come comportarsi. E’ sempre stato attratto dalle ragazze, ma da quando ha conosciuto Charlie l’unica cosa che vuole davvero è stringerlo tra le braccia e baciarlo. Anche se l’altro tenta di rassicurarlo, ipotizzando che possa essere bisessuale, Nick ha bisogno di tempo per metabolizzare la sua presa di coscienza e chiede al ragazzo di poter mantenere la cosa tra loro, finché non si sentirà sicuro di quello che prova. Ma Charlie ci è già passato, capisce perfettamente e non sarà certo lui a fargli pressioni. Così, mentre è impegnato a guardarsi dentro e comprendersi, Nick dovrà anche scontrarsi con i suoi amici, poco inclini ad accettare tutto ciò che considerano “diverso”.


Autore

Alice Oseman è una scrittrice britannica di romanzi Young Adult. Giovanissima, pubblica la sua prima storia “Senza nuvole“, seguita poi da “Radio Silence” e “I was born for this“. Dai personaggi secondari del primo romanzo ha tratto la graphic novel “Heartstopper“, divenuta in breve molto famosa tra i giovani. Dopo pochi mesi dalla pubblicazione in Italia del primo volume è uscito immediatamente il secondo “Heartstopper (Vol. 2)“. Nel 2021 è stato pubblicato anche “Heartstopper (Vol. 3)“.


Recensione

Anche a voi, creature bizzarre che macinate libri come fossero chicchi di grano, capita di avere il “blocco del lettore”? Scommetto di si. Così come sono convinta che abbiate trovato il trucco per superare questo spiacevole incidente di percorso. Per me, ad esempio, vale rifugiarmi in una storia di cui conosco già i personaggi: un volume di una serie o di una saga, che ho amato e che mi trasmetta tranquillità. Tutto questo per dire che quando mi sono diretta verso la libreria sapevo perfettamente cosa cercavo: avevo infatti la necessità di ritrovare Charlie e Nick. Dovevo rivederli, avevo voglia di sapere come se la passavano e di sorridere o piangere con loro. Non poteva essere nessun altro libro, era semplicemente arrivato il momento di tornare tra le pagine di “Heartstopper“. Io credo che quando un’opera riesce a farsi amare così tanto vuol dire che si merita il suo posto sullo scaffale.

Tornare da Charlie e Nick è come tornare a casa; fare una telefonata a un amico lontano che non senti da un po’; accoccolarti sulla poltrona con una tazza di cioccolata calda in mano. “Heartstopper” è emozione allo stato puro. E’ tenerezza, è dolcezza, è voglia di coccole, è serenità. Mi è piaciuto quindi questo secondo volume? Ohh, quanto!! Il disegno di Alice Oseman è come sempre tenero e incisivo: le sue vignette riescono a esprimere decine di emozioni grazie alle espressioni del viso, alle pose dei protagonisti e alle minivignettine piene di cuoricini, punti esclamativi o le più svariate faccine. Il fulcro della storia, in questo secondo volume, è la necessità di Nick di capire i cambiamenti che stanno avvenendo in lui, accettarli e riuscire a gestirli. La presa di coscienza che deve affrontare, quando capisce di essere attratto da un ragazzo, è pesante per un adolescente di sedici anni convinto di essere etero. Oltre alla confusione che ha in testa, Nick ha anche paura di essere guardato in modo diverso dagli amici e dalla sua famiglia e avrà bisogno del loro sostegno per affrontare la situazione. Ma nonostante tutte le incertezze e il caos che regna nella sua testa, Nick sente in modo distinto una cosa sulla quale non ha alcun dubbio: l’attrazione che prova per Charlie. Un affetto sincero e genuino che va oltre l’amicizia e che lo fa arrossire ogni volta che sfiora l’amico. E un sentimento così non può essere ignorato.

Mentre combatte con se stesso, facendo addirittura ricerche su internet per leggere le esperienze di altri ragazzi della sua età, Nick deve anche fronteggiare il mondo estero. Ma quando non sei pienamente consapevole di quello che hai dentro è difficile mostrarlo agli altri, e quindi decide di prendersi il suo tempo. Purtroppo le amicizie che frequenta non sono affatto di supporto: molti di quelli che considera amici non vedono di buon occhio che abbia incluso Charlie nel loro gruppo e ricominciano a bullizzare il ragazzo, che credeva di aver finalmente trovato un po’ di pace. Il personaggio di Charlie si conferma tenero, dolce e comprensivo: non ha intenzione di fare pressioni a Nick ed è disposto ad aspettare pur di avere una chance con lui. Ma è pur sempre un adolescente timido e impacciato, già molto provato dal bullismo che ha dovuto sopportare negli anni passati, tanto da arrivare a confessare a Nick l’amara verità: di essersi cioè abituato a quel trattamento. Nick è invece un carattere più forte, dotato di un notevole senso di giustizia e per lui “abituarsi” a una situazione simile non è accettabile. Nessuno dovrebbe essere giudicato per le sue preferenze sessuali e sarà proprio lui, questa volta, a difendere Charlie contro il bigottismo esterno.

Questo secondo libro della Oseman è più pacato, più riflessivo, ma non per questo meno affascinante. Lo splendore delle tavole e la bellezza dei personaggi ti trascinano di nuovo in una spirale di emozioni e sentimenti profondi. Una cosa davvero simpatica che accomuna i due volumi sono le pagine finali, in cui la Oseman include alcuni estratti dei diari personali di Charlie e Nick, che già dalla scrittura confermano la differenza di carattere tra i due; e soprattutto le schede dei personaggi principali, che ci danno qualche informazione basilare su di loro (compresa quella fondamentale della Casa di Hogwarts a cui appartengono!). A breve uscirà in Italia il terzo volume di questa incantevole graphic novel e io lo aspetto con ansia per sapere come i due ragazzi gestiranno il loro rapporto e anche, lo ammetto, perché sto seguendo con curiosità il personaggio di Tori (sorella di Charlie), le cui apparizioni nella storia sono sempre silenziose, caratterizzate da frasi lapidarie e misteriose. Scommetto di non essere la sola a voler sapere cosa si nasconde dietro le sue enigmatiche espressioni! E allora non vi resta che lasciarvi trasportare di nuovo nel mondo di Charlie e Nick per rivivere quelle emozioni, quel batticuore, quelle farfalle nello stomaco che solo una cotta adolescenziale è in grado di scatenare.


LINK ACQUISTO AMAZON

LINK ACQUISTO IBS LINK ACQUISTO MONDADORI
Seguimi! Condividi! Oppure metti Mi piace!
fb-share-icon0
Tweet 20

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Currently reading – in lettura

– Volevo solo sfiorare il cielo – Silvia Ciompi

– L’amore prima di noi – Paola Mastrocola

 

 

Unisciti ai 21 followers del blog per ricevere gli ultimi articoli

Articoli recenti

Collaboro con